BIOSALUS il festival della salute ad Urbino dal 5 al 6 ottobre 2019

Il festival Biosalus si terrà il 5/6 ottobre 2019 nel centro storico della città di Urbino, presso il Collegio Raffaello e in altri spazi e strutture messe a disposizione dal Comune.

 

L’evento importantissimo per tutte le persone che sono interessate alla cura del proprio benessere è organizzato dall’Istituto di Medicina Naturale insieme all’amministrazione Comunale di Urbino.

 

Orari :

Sabato 5 Ottobre 2019 : dalle 9.30 alle 21.00 esposizione (fino alle 23:00 spettacoli)

Domenica 6 Ottobre : dalle 10.00 alle 19.00

INGRESSO GRATUITO

Il festival Biosalus

Il Festival Biosalus giunto alla tredicesima edizione proporrà una serie di eventi incentrati sul tema della salute e sul miglioramento della qualità della vita per i cittadini, con mostre, convegni e conferenze.

Le problematiche ambientali saranno un tema che la Fiera vorrà affrontare, temi di importante attualità.

 

I cambiamenti climatici,inquinamento, stress e salute sono emergenze del nostro futuro.

 

Nel corso della due giorni sono previste molte attività,per come affrontare le nuove sfide per migliorare l’aspettativa di vita e la sua qualità, con un occhio particolare alle discipline olistiche.

 

Testimonial d’eccellenza Marco Columbro, impegnato da anni nel settore della salute e dell’alimentazione.

Fiera biosalus all'insegna della salute e alla vita

Caucasian woman practicing yoga at seashore

 

Come raggiungere la Fiera Biosalus

La Fiera sarà strutturata nel centro storico, facilmente raggiungibile in auto e treno.

 

Il centro di Urbino è a zona a traffico limitato.

 

In macchina è possibile parcheggiare su strada, anche se in queste giornate di maggiore afflusso, l’offerta è inferiore alla domanda complessiva, oppure nei parcheggi pubblici a pagamento.

 

In Piazza Mercantale è possibile trovare un gramde parcheggio da 250 posti.

Gli eventi del Festival  Biosalus

Nel corso della due giorni si terranno molte attività aperte al pubblico, sedute di massaggio olistico e reiki, approfondimenti e question time su vari argomenti legati alla salute e alla cura del corpo con metodi naturali.

 

Per i piccini non mancheranno laboratori e attività,  la merenda sostenibile e biologica con prodotti del territorio, e tutta una serie di attività ludiche di gruppo, con un tema di fondo per la sensibilizzazione verso problemi importanti per l’ambiente e l’umanità, il tutto in un’atmosfera giocosa e con tanti trucchi!

 

Nel corso delle due giornate ci saranno spettacoli e concerti, inoltre Biosalus dedicherà uno spazio al Rinascimento dato che Urbino fu uno dei centri più importanti di questa epoca.

 

Vi saranno aree expo dedicate all’alimentazione bio, inoltre sarà possibile partecipare a seminari di joga, meditazione e tecniche regressive .

Urbino Biosalus

 

 

La presenza di Acqualife

Acqualife da sempre è interessanta alla salute e alla qualità della vita,  sa che l’acqua è il tassello fondamentale per garantire una dieta sana e impedire l’accumulo delle tossine.

 

Grazie ai depuratori acque a osmosi inversa per uso domestico, è possibile avere acqua sana e pura sempre a disposizione direttamente dal rubinetto di casa.

 

Alla fiera il personale Acqualife saprà rispondere a tutte le vostre domande consigliandovi un test gratuito per verificare la qualità della vostra acqua di casa, senza nessu impegno.

 

Un depuratore domestico oltre all’acqua ti permette di aiutare il nostro paese ad eliminare le bottiglie di plastica, materiale che sta sempre di più inquinando i nostri mari e non solo.

 

FIERA Scandicci dal 05 al 13 Ottobre 2019 Toscana

Ottobre è un mese ricco di eventi fieristici presenti su tutto il territorio nazionale e Scandicci Fiera, un’organizzazione pluriennale che vanta numeri da record e una ricca lista di categorie commerciali rappresentate nelle sue strade invita tutti a partecipare alla Fiera Campionaria di Scandicci.

Luogo: Scandicci – Piazzale della Resistenza, 7, 50018 Scandicci FI, Italia

Quando: dal 5 al 13 Ottobre

Orari: dalle ore 10:00 alle ore 22:00

INGRESSO GRATUITO

Scandicci Fiera, di cosa si tratta e perché visitarla?

L’ultima edizione ha battuto ogni record sperato e ha saputo conquistare 400.000 visitatori con le proposte fieristiche dei vari partner commerciali. Il motivo? Scandicci Fiera è un evento che ha saputo costituire un mix perfettamente bilanciato fra cultura gastronomica locale e nazionale, una valorizzazione del territorio toscano e una connessione tramite tranvia direttamente con il centro di Firenze.

Padiglioni di ampio respiro presenteranno le proprie categorie merceologiche allo scopo di mettere in luce la ricerca tecnologica, l’innovazione e l’avanguardia italiane, nonché l’attenzione rivolta al lifestyle, tema molto dibattuto nell’odierno panorama metropolitano.

Scandicci: la più grande fiera campionaria toscana a ingresso gratuito

Le arie espositive della fiera saranno accompagnate dalla presenza di attività adatte per grandi e piccini, ideali per approfondire i temi trattati negli stand fieristici attraverso performances teatrali, convegni e iniziative divertenti, in grado di animare la città con una vera e propria festa.

 

La 152° edizione 2019, inoltre, vedrà un ampliamento dell’organico fieristico, in grado di investire maggiormente sulla connessione pubblica da e per la fiera, nonché sull’accessibilità di tutti gli stand in lista.

Con oltre 1200 metri quadrati di aree espositive coperte dalle iniziative, la Scandicci Fiera risulta un appuntamento must-see, in grado di presentare al grande pubblico prodotti innovativi, facili da usare e in grado di rivoluzionare positivamente il nostro stile di vita contemporaneo.

 

 

Le aree espositive della fiera: cosa aspettarsi?

Il vero punto di forza della Scandicci Fiera risiede nell’anima autenticamente artigianale della sua organizzazione; i padiglioni espositivi richiamano alla memoria un modello di compravendita face to face, in cui dialogare direttamente con gli esperti del settore di proprio interesse.

 

Fra le aree espositive di maggior rilievo per l’edizione 2019, citiamo:

  • Padiglione “Stare bene”: un spazio rivolto ai temi scottanti di benessere, salute e qualità della vita.
  • Padiglione “Arredo casa”: un luogo in cui andare alla ricerca delle più curiose esposizioni in termini di arredamento, complementi, interior design e progettazione di unità abitative sempre il linea con la ricerca estetica contemporanea.
  • Padiglione “Bottega dei sapori”: l’appuntamento fieristico pensato per valorizzare l’esperienza culinaria italiana, in particolar modo toscana.
  • Padiglione “Cibi di strada”: una zona imperdibile in cui assaporare tutta la bontà on-the-road di un sano street food casalingo. L’obiettivo? Riuscire a scoprire piatti nuovi e rivisitazioni della tradizione, tra cui l’immancabile lampredotto.
  • Padiglione “Cna – Artigiani in fiera”, “Confartigianato” e “Conferscenti”: le tre anime socialmente impegnate nella promozione dell’imprenditoria italiana e della sua applicazione pratica in modo vincente e tutelato.
  • Padiglione “Fiera in fiera”: l’area espositiva che richiama alla memoria l’autentico mercatino fieristico in cui passare il pomeriggio alla ricerca di oggetti di qualsiasi tipologia.
  • Padiglione “Pets&Kids”: per non dimenticarsi dell’animazione dei più piccoli e della salvaguardia dei nostri amici a 4 zampe, sempre ben accolti nelle edizioni passate di Scandicci Fiera.

Intrattenimento per adulti e bambini alla Fiera scandicci

Artigianato, innovazione e passione per le tradizioni locali

I partner commerciali di Scandicci Fiera sono più di cento, e si caratterizzano per la passione e la dedizione che li distinguono come top di gamma del proprio settore di riferimento.

 

Tutte le associazioni parteciperanno con passione a dinamismo alla realizzazione di un ambiente ricco di suggestioni, idee e passione per la ricerca di uno stile di vita migliore.

 

E’ questo il caso di Acqualife, che sarà in stand per promuovere al grande pubblico i suoi articoli made in Italy inerenti alla purificazione dell’acqua domestica e alla sensibilizzazione sul tema del consumo eccessivo di questo prezioso bene di prima necessità che causa un forte inquinamento nel nostro paese con l’acquisto delle bottiglie di plastica.

Fiera prodotti bio e naturali Mariano Comense 11, 12 e 13 Ottobre 2019

Fiera dei Prodotti Bio e Naturali di Mariano Comense, alla scoperta del Bio Benessere

E’ giunta alla VII edizione la Fiera dei Prodotti Biologici e Naturali che dal 2013 attira a Mariano Comense un numero sempre maggiore di visitatori.

Un successo che non stupisce, giacché i consumatori mostrano una sempre maggiore consapevolezza del legame tra salute e stile di vita.

Commercianti e produttori di tutto il “Bel Paese” si riuniranno nel vivace Comune brianzolo per far conoscere e degustare i loro prodotti e le strategie utili per conquistare fin da oggi il benessere di domani.

 

Dove : Palazzo Storico delle Esposizioni
Via Matteotti, n° 8 – Mariano Comense
Date : 11, 12 e 13 Ottobre 2019
Orari: Venerdì dalle 15.00 alle 20.00
Sabato dalle 10.00 alle 20.00
Domenica dalle 10.00 alle 20.00

Fiera Bio & Benessere di Mariano Comense: un programma ricco di iniziative

La Fiera dei Prodotti Biologici e Naturali di Mariano Comense offre ai visitatori numerose occasioni di approfondimento e conoscenza, anche grazie alla collaborazione con AIAB, Associazione Italiana per Agricoltura Biologica.

Si tratta di un partner prestigioso, attivamente impegnato nella divulgazione di uno stile di vita sano e rispettoso dell’ambiente.

Il programma della manifestazione che, anche nel 2019, prevede l’ingresso gratuito in tutte le aree espositive, è ricco di work-shop, incontri ed eventi, investendo tutti i settori del “Bio Benessere”.

Eccone un breve elenco:

  • Specialità enogastronomie da agricoltura biologica
  • Bio-edilizia ed energie rinnovabili
  • Prodotti biologici per la pulizia della casa
  • Cosmetici, rimedi naturali, tessuti e integratori alimentari biologici ed eco-sostenibili
  • Economia circolare e sostenibilità
  • Neuropatia e percorsi sensoriali

A farla da padrone, naturalmente, sarà il cibo.

Presso gli stand dedicati alle eccellenze del nostro territorio sarà possibile degustare miele e vino, bevande vegetali e prezioso olio extravergine di oliva ma anche formaggi e salumi saporiti, cereali e legumi, tutti rigorosamente lavorati e coltivati secondo metodi di lavorazione biologici e sostenibili, nel pieno rispetto della natura.

Prodotti bio , mangiando sano

 

Dalla cosmetica all’edilizia, l’economia del futuro alla Fiera del Bio Benessere

Attraversando i padiglioni della Fiera dei Prodotti Biologici e Naturali di Mariano Comense, una delle più interessanti della Lombardia, si comprende come il mondo del “Bio” sia in fermento.

I dati economici rilevano che i consumatori di prodotti biologici sono in costante aumento, incoraggiando commercianti e produttori dei settori più diversi a intraprendere la via del Bio.

I mondi della cosmesi, del turismo e dell’edilizia non fanno eccezione.

Rimedi naturali per la cura della pelle e dei capelli, oli essenziali e piante dalle proprietà antinfiammatorie e antidolorifiche trovano posto accanto a materiali ignifughi e atossici quali la canapa, la fibra di cellulosa o di lino, ideali per realizzare edifici salubri ed eco-sostenibili.

Bio significa anche un nuovo modo di concepire il turismo, fatto di itinerari che conducano alla scoperta della natura e dei suoi ritmi.

Aumenta, così, il numero delle strutture destinate al “turismo ecologico“, capaci di garantire una gestione ottimale dell’energia, la valorizzazione dell’enogastronomia locale e la razionalizzazione dei consumi idrici.

 

Acqua pura, fonte di vita e benessere

Quando si parla di salute e benessere è indispensabile rivolgere la massima attenzione all’elemento di cui nessun essere vivente può fare a meno: l’acqua.

E’ capitato a tutti di chiedersi se l’acqua che si beve e si utilizza per cucinare sia veramente pura e salubre.

In questo senso, è particolarmente interessante la presenza dell’azienda Acqualife tra gli espositori della VII Fiera dei Prodotti Biologici e Naturali di Mariano Comense.

Grazie a evoluti sistemi di microfiltrazione e alla tecnica dell’osmosi inversa, i depuratori Acqualife consentono di ottenere dal rubinetto di casa acqua pura, libera da microelementi, metalli, calcare o sostanze nocive.

I vantaggi non riguardano solo la qualità dell’acqua e la salute della famiglia ma coinvolgono l’ambiente.

Meno bottiglie da trasportare si traducono in una sostanziale riduzione del consumo di plastica, limitando il suo ben noto, disastroso impatto sulla fauna di mari e oceani.

Presso lo stand, sarà possibile conoscere i prodotti Acqualife e richiedere un test gratuito dell’acqua che sgorga dai rubinetti di abitazioni e uffici.

acqua pura e sicura con deputori domestici

 

Festival del Gusto e del Benessere Riccione 20-21-22 settembre 2019

Nei giorni 20, 21 e 22 settembre si terrà Fiera Benessere presso la città di Riccione in Viale Dante .

 

Durante il Festival del Gusto e del Benessere i visitatori potranno toccare con mano le ultime novità riguardanti il settore della salute, con i più interessanti prodotti per la cura della persona in esposizione.

Il tema del benessere fisico sarà poi completato da altri due elementi di grande interesse come l’alimentazione e lo sport.

Di seguito tutte le principali informazioni su Fiera Benessere di Riccione, dal 20 al 22 settembre.

Il programma di Fiera Benessere di Riccione

Gli appuntamenti in calendario alla prossima Fiera Benessere di Riccione sono diversi.

Il programma prevede giornate all’insegna del benessere psico-fisico, basato principalmente sulle dimostrazioni sportive di atleti locali e nazionali, la valorizzazione dell’enogastronomia del territorio e l’educazione ai rimedi naturali.

Inoltre, a margine del Festival del Gusto e del Benessere verrà dato anche spazio ad alcuni spettacoli musicali e l’elezione di Miss Festival.

 

Nel corso di Fiera Benessere i riflettori saranno poi accesi sugli artigiani locali, i quali mostreranno al pubblico come lavorano e producono i loro manufatti.

Il tutto si svolgerà in tempo reale, con i visitatori che potranno dunque apprendere trucchi e curiosità di ciascun artista.

 

Non mancheranno poi dibattiti sull’alimentazione, sui rimedi naturali e sui prodotti per la cura del corpo, che andranno a coinvolgere anche le persone presenti.

In questo modo, il pubblico potrà partecipare in maniera attiva all’evento.

 

Negli ultimi anni la tematica relativa ai rimedi naturali ha catalizzato su di sé l’attenzione di pubblico e addetti ai lavori.

In questo preciso momento storico, emerge con sempre maggiore forza la volontà delle famiglie italiane di ottimizzare le spese per ciascuna voce in capitolo del budget mensile, da qui l’esigenza di trovare risposte naturali ed efficaci.

 

Da questo punto di vista, Fiera Benessere di Riccione nei giorni 20, 21 e 22 settembre si pone come punto di riferimento per migliaia di persone alla ricerca di un nuovo percorso per raggiungere il proprio benessere psico-fisico.

Fiera benessere di Riccione

 

 

Come arrivare alla Fiera Benessere di Riccione

Gli stand della Fiera Benessere di Riccione saranno allestiti in Viale Dante, a poche decine di metri dalla spiaggia Alba.

Nelle immediate vicinanze si trovano sia il porticciolo che la stazione ferroviaria di Riccione.

Se si sceglie di venire in treno, la distanza dall’uscita della stazione a Viale Dante è di 10 minuti a piedi.

Dalla stazione di Bologna a quella di Riccione il Frecciarossa impiega un’ora e dieci minuti, un Intercity circa quindici minuti in più.

Se, invece, si parte da Ancona la durata del tragitto è inferiore ai 60 minuti.

In auto raggiungere Riccione è piuttosto semplice, in quanto è sufficiente uscite al casello Rimini dell’autostrada A14 per essere poi in cinque minuti presso Viale Dante, sede del Festival del Gusto e del Benessere.

Sia che si arrivi da nord (Bologna) che da sud (Ancona), l’uscita dell’autostrada da prendere è quella di Riccione.

Dal capoluogo dell’Emilia-Romagna la distanza è di circa 125 km, dal centro abitato delle Marche invece il percorso è inferiore ai 100 km.

ACQUALIFE alla Fiera Benessere di Riccione

Alla Fiera Benessere di Riccione parteciperà anche il brand ACQUALIFE, leader di mercato per quanto riguarda i depuratori d’acqua domestici, oltre che per le soluzioni atte a purificare l’acqua.

Sarà possibile chiedere delucidazioni sui prodotti venduti dal brand oppure usufruire di un testa gratuito dell’acqua del rubinetto di casa.